La terza Domenica di Maggio: La Madonna dei Pescatori o del Mare

Dopo due anni tremendi, dovuti alla pandemia, domenica 15 Maggio, finalmente si terrà la tradizionale festa della Madonna dei Pescatori e/o Madonna del Mare, organizzata dalla Parrocchia dell’Immacolata Concezione, o Chiesa Madre, di Diamante (CS). Una tradizione che ha resistito al tempo, nonostante innumerevoli difficoltà strutturali e religiose.La festa, molto sentita dalla cittadinanza, è sempreContinua a leggere “La terza Domenica di Maggio: La Madonna dei Pescatori o del Mare”

Bandiere blu 2022 in Calabria

Come ogni anno siamo giunti all’appuntamento più atteso in Calabria, ovvero l’assegnazione da parte della Foundation for Environmental Education, (Fondazione per l’Educazione Ambientale (FEE)) delle Bandiere Blu  Naturalmente, senza nulla togliere, a tutte le altre favolose spiagge e/o località calabresi, che non sono rientrate in questo prestigiosissimo riconoscimento, in quanto la nostra amata terra è BELLA TUTTA, INDISTINTAMENTEContinua a leggere “Bandiere blu 2022 in Calabria”

Qual è la maschera di carnevale tipica della Calabria?

Nella Commedia dell’Arte ogni Regione italiana aveva una sua maschera tipica La Commedia dell’Arte era una forma di spettacolo nata in Italia nel 1500. Da essa sono scaturite tutte quelle “maschere” tipiche del teatro tradizionale che vengono utilizzate a Carnevale. Tra le più famose ci sono sicuramente Arlecchino, maschera di origine bergamasca, Pulcinella, maschera partenopea,Continua a leggere “Qual è la maschera di carnevale tipica della Calabria?”

Biagio Sebaste: il Santo che protegge dal mal di gola

“Per intercessione di San Biagio, Vescovo e Martire il Signore ti liberi dal mal di gola e da ogni altro male”. Con questa formula viene impartita la benedizione ai fedeli, incrociando due candele appoggiate sulla gola. Il rito fa riferimento ad uno dei tanti miracoli, operati dal Santo, e nello specifico, alla liberazione da unaContinua a leggere “Biagio Sebaste: il Santo che protegge dal mal di gola”

I giorni della merla

I giorni del 29, 30 e 31 Gennaio, vengono chiamati “i giorni della merla”, considerati i più freddi dell’anno. Stando ad una delle tante leggende, un tempo i merli erano tutti bianchi ed il clima era molto mite di questi periodi. Poi d’improvviso, un anno, le temperature si abbassarono di colpo, ed i merli furonoContinua a leggere “I giorni della merla”

Sarà un medico calabrese, Gregorio Teti, a curare il piccolo Mustafà, il bambino siriano, nato senza arti.

Sarà un medico calabrese, Gregorio Teti, dirigente del centro protesi di Lamézia Terme e guida dell’area tecnica del Centro protesi di Vigorso di Budrio, a curare Mustafà, il bambino siriano, nato senza arti. “Si chiama Gregorio Teti, ha 50 anni, origini calabresi e guida l’area tecnica del Centro protesi di Vigorso di Budrio così comeContinua a leggere “Sarà un medico calabrese, Gregorio Teti, a curare il piccolo Mustafà, il bambino siriano, nato senza arti.”

Arriva ‘Unical Life’, l’app che sostituisce il tesserino mensa

L’applicazione attiva un badge virtuale da esibire in cassa ed è già possibile utilizzarla. Dal 10 gennaio prenderà il posto della tessera fisica per gli studenti e il personale universitario Le sale mensa dell’ateneo sono ora a portata di app. Per accedere al servizio, infatti, è possibile utilizzare il proprio smartphone, scaricando ‘Unical Life’, l’applicazioneContinua a leggere “Arriva ‘Unical Life’, l’app che sostituisce il tesserino mensa”

C’è mai stato un papa calabrese?

I calabresi saliti al soglio pontificio nella storia sono ben dieci Non tutti sanno che la Calabria ha dato alla Chiesa Cattolica ben dieci papi e addirittura anche un antipapa. Alcuni di loro sono diventati anche dei santi e tutti hanno lasciato il segno nella storia cristiana sin dai suoi albori. Il papa calabrese, infatti,Continua a leggere “C’è mai stato un papa calabrese?”