La terza Domenica di Maggio: La Madonna dei Pescatori o del Mare

Dopo due anni tremendi, dovuti alla pandemia, domenica 15 Maggio, finalmente si terrà la tradizionale festa della Madonna dei Pescatori e/o Madonna del Mare, organizzata dalla Parrocchia dell’Immacolata Concezione, o Chiesa Madre, di Diamante (CS). Una tradizione che ha resistito al tempo, nonostante innumerevoli difficoltà strutturali e religiose.La festa, molto sentita dalla cittadinanza, è sempreContinua a leggere “La terza Domenica di Maggio: La Madonna dei Pescatori o del Mare”

Noi calabresi che… ai “Vattienti” di Verbicaro (CS)

“ Nella notte tra il giovedì ed il venerdì Santo, a Verbicaro (CS), avrà luogo il tradizionale “Rito dei battenti”, celebrazione, che rievoca la Passione di Cristo, rappresentando nella sua figura un modello di sofferenza necessaria e di doloroso riscatto, di colpa, di sacrificio ed espiazione. Elemento centrale e culminante di questa espressione del cattolicesimoContinua a leggere “Noi calabresi che… ai “Vattienti” di Verbicaro (CS)”

Biagio Sebaste: il Santo che protegge dal mal di gola

“Per intercessione di San Biagio, Vescovo e Martire il Signore ti liberi dal mal di gola e da ogni altro male”. Con questa formula viene impartita la benedizione ai fedeli, incrociando due candele appoggiate sulla gola. Il rito fa riferimento ad uno dei tanti miracoli, operati dal Santo, e nello specifico, alla liberazione da unaContinua a leggere “Biagio Sebaste: il Santo che protegge dal mal di gola”

C’è mai stato un papa calabrese?

I calabresi saliti al soglio pontificio nella storia sono ben dieci Non tutti sanno che la Calabria ha dato alla Chiesa Cattolica ben dieci papi e addirittura anche un antipapa. Alcuni di loro sono diventati anche dei santi e tutti hanno lasciato il segno nella storia cristiana sin dai suoi albori. Il papa calabrese, infatti,Continua a leggere “C’è mai stato un papa calabrese?”

Proverbi calabresi: Cu pecura si faci, u lupu sa mangia”

Letteralmente: Chi si fa pecora, il lupo se lo mangia. Ciò a significare che nella vita, non bisogna mai essere troppo accondiscendenti con gli altri in tutto e per tutto, dicendo sempre di si, in modo remissivo, altrimenti la nostra disponibilità verrà scambiata per “fessaggine”. Si tratta dunque, di un’esortazione ad essere coraggiosi, a osare,Continua a leggere “Proverbi calabresi: Cu pecura si faci, u lupu sa mangia””

Una statua per Natuzza a Taverna

Aveva una casetta nella Sila Catanzarese e nella quiete dei boschi era solita soggiornare durante l’estate. A Fortunata Evolo, “Mamma Natuzza”, la mistica calabrese morta nel giorno della festa di tutti i Santi del 2009, alla quale era stata già intitolata una piazza a Cutura, tra i Villaggi Racise e Mancuso, è stato dedicato adessoContinua a leggere “Una statua per Natuzza a Taverna”

Il Pellegrino, San Rocco

Oggi è San Rocco, protettore degli animali, emarginati, pellegrini, farmacisti ed ammalati. Spesso raffigurato in abiti da pellegrino con un cane al suo fianco nell’atto di porgergli un pane.Un Santo molto caro al popolo calabrese e soprattutto a noi cristiani. Poco più che ventenne, rimasto orfano dei genitori, si spogliò dei suoi beni materiali donandoliContinua a leggere “Il Pellegrino, San Rocco”

L’Immacolata venuta dal mare.

Quest’anno ricorre il 93esimo anniversario dell’Incoronazione della Beata Vergine Maria dell’Immacolata Concezione, Patrona di Diamante (CS). Per chi non lo sapesse, l’Immacolata Concezione è uno dei dogmi della Chiesa Cattolica, proclamato da Papa Pio IX nel 1854, che sancisce il principio per il quale Maria è stata preservata dal peccato prima del suo concepimento, edContinua a leggere “L’Immacolata venuta dal mare.”

Trasfigurazione del Signore

Oggi 6 Agosto, si celebra la Trasfigurazione di Nostro Signore. La Trasfigurazione, che significa “mutare”, nella fattispecie, riguarda un episodio della vita del Messia che viene descritta nei tre vangeli sinottici di Marco, Matteo e Luca, secondo i quali, Gesù salì sul monte Tabor con i discepoli Pietro, Giacomo e Giovanni e in loro presenzaContinua a leggere “Trasfigurazione del Signore”