Buon anno da Noi calabresi che…

L’augurio della redazione a tutti i nostri corregionali.

L’inizio di ogni nuovo anno è di solito il momento in cui si fanno bilanci e si lanciano progetti. Il sito Noi calabresi che… nel 2023 compirà due anni e si prepara ad accogliere importanti novità pur nello spirito delle origini. Non mancherà la volontà di raccontare quanto di bello c’è nella nostra terra, con particolare attenzioni alle tradizioni che stanno purtroppo scomparendo e che con il nostro intento divulgativo cercheremo di salvare dall’oblio. Per questo Noi calabresi che… avrà più che mai bisogno di tutti voi, dei vostri contributi e delle vostre idee.

Noi calabresi che… e il 2023

L’anno che verrà porterà nuove rubriche, ma soprattutto nuovi spunti sui quali riflettere. La cultura calabrese sarà la protagonista delle nostre pagine e daremo spazio ad artisti e divulgatori. Racconteremo le nostre origini e quelle delle tradizioni che a volte stancamente portiamo avanti senza nemmeno chiedere il perché della loro esistenza. Il 2023 di Noi calabresi che… racconterà la voglia di riscatto di un’intera Regione attraverso l’orgoglio di aver dato i natali a grandi personalità che hanno inciso indelebilmente il loro nome nella storia del mondo.

Noi calabresi che… ricordiamo

In un momento storico di particolare preoccupazione, segnato da eventi sconvolgenti come la pandemia e la guerra alle porte dell’Europa, sarà importante ricordare quando le malattie e la guerra sono state affrontate con straordinaria dignità dal nostro popolo durante la storia. La Calabria, infatti, è stata da sempre terra di conquista per chi veniva dal mare o dal nord e fino allo scorso secolo malattie ora debellate mietevano vittime nei nostri piccoli paesi. Ricordare pezzi importanti nella nostra storia servirà ad iscriverci in quella del mondo.

Noi calabresi che… speriamo

Non ci sarà solo il ricordo, però, ad animare la nostra attività. Un’associazione come la nostra e un sito dedicato alle cose belle non può non parlare di speranza. Quella che dobbiamo ai nostri giovani e a noi stessi. Insieme si può migliorare, insieme si possono raggiungere obiettivi che da soli non saremmo nemmeno in grado di sognare. Per questo cercheremo di dare in queste pagine uno spazio importante al confronto e cercheremo di ospitare tutte le voci che danno lustro alla nostra terra. Auguri calabresi!

Francesco Papa

Pubblicità

Una opinione su "Buon anno da Noi calabresi che…"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: