Proverbi calabresi: “Megghju aviri a chi fari cu centu briganti, ca cu nu stortu gnuranti”.

È meglio aver a che fare con cento briganti piuttosto che con uno solo, ma stupido.

Questo è un proverbio, molto diffuso in Calabria, e che molto probabilmente ha radici che risalgono al periodo post unitario (1861). Lo stesso come potrete intuire, sta a significare che è meglio avere a che fare, e dunque interloquire, nonostante le difficoltà nel mettersi d’accordo, con tante persone anziché con una sola persona, che non capisce il senso di ciò che diciamo.

Una opinione su "Proverbi calabresi: “Megghju aviri a chi fari cu centu briganti, ca cu nu stortu gnuranti”."

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: