Proverbi calabresi: “Di venneri e di marti nun s’inzura e nun s’ part’”

Di venneri e di marti nun s’inzura e nun s’ part’.

Di venerdì e di martedì non ci si sposa e non si parte

Secondo questo proverbio, diffuso in tutta la Calabria, il venerdì e il martedì non sarebbero giorni ideali per sposarsi o per partire. Questa credenza è dovuto alle superstizioni legate a questi due giorni della settimana. Secondo gli antichi, infatti, martedì era il giorno dedicato al dio Marte e quindi alla guerra, mentre il venerdì era il giorno dedicato alla dea Venere e quindi alla bellezza fatua.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: