È un calabrese il nuovo segretario generale della Cisl

Luigi Sbarra è il nuovo segretario generale della Cisl. Lo ha eletto il Consiglio generale, riunito a Roma. Prende il posto di Annamaria Furlan, che lascia la guida del sindacato di via Po dopo quasi sette anni.

Sessantuno anni, nato a Pazzano, in provincia di Reggio Calabria, è sposato e ha due figli. Inizia la propria esperienza sindacale a Locri, come operatore territoriale Fisba Cisl, la Federazione dei braccianti agricoli. Frequenta nel 1984 il Corso Lungo per dirigenti sindacali presso il Centro Studi Cisl di Taranto. Dal 1988 al 1993 guida la Cisl del Comprensorio Locrideo per poi diventare Segretario Generale della Provincia di Reggio Calabria, dove rimane fino al 2000. In quell’anno arriva al vertice della Cisl Calabria, ruolo che ricopre fino al dicembre 2009, quando è chiamato a Roma per far parte della Segreteria Confederale Nazionale. È successivamente eletto Segretario Generale della Fai Cisl Nazionale, dove si impegna sul fronte dei rinnovi contrattuali, delle tutele e della difesa dei diritti dei lavoratori dei settori dell’industria e della trasformazione alimentare, dell’agricoltura e dei comparti ambientali. Impegno che, declinato nella lotta contro il caporalato, condurrà tra l’altro alla conquista della Legge 199/2016.

FONTE: Gazzetta del Sud

Per leggere l’articolo completo clicca qui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: