Oggi si festeggia la Madonna del Pilerio

Uno dei tanti appellativi con cui viene chiamata la mamma di Gesù da parte della Chiesa Cattolica è Madonna del Pilerio, protettrice della Città di Cosenza  e dell’arcidiocesi di Cosenza-Bisignano.


La sua icona, risalente  al XII secolo è Custodita  nel Duomo di Cosenza, elevato a Santuario della Madonna del Pilerio dall’arcivescovo Dino Trabalzini. Tante sono le etimologie da cui potrebbe derivare il nome.  Secondo l’etimologia greca, “Madonna del Pilerio” starebbe per “Madonna del Velo di Lana Rossa, mentre secondo l’etimologia latina starebbe per “Madonna del Pilastro”, come Nostra Signora del Pilar.

Protettrice nelle pestilenze

Secondo la tradizione il culto risale al 1576, anno in cui la città di Cosenza venne colpita dalla peste, facendo innumerevoli vittime. Sempre secondo la leggenda si narra che un uomo mentre pregava all’interno del Duomo la Sacra Effige, si accorse che, si era formata sul volto della Madonna un come una piaga. Allertato il Vicario la voce si sparse subito nella popolazione. Questo evento fu interpretato come volontà della Vergine di accollarsi la malattia per liberare la popolazione. Nei mesi successivi la peste dapprima regredì per poi scomparire definitivamente. Durante il tempo tanto furono i pellegrini che andarono ad onorarla.

Il terremoto del 1973

Nel 1973 Cosenza fu colpita da un violento terremoto, e subito si notò sul volto della Madonna un altro segno, che scomparì una volta passato il pericolo. Nel 1984 la Madonna del Pilerio nel Duomo di Cosenza accolse un importante pellegrino, Giovanni Paolo II il cui pontificato fu contraddistinto dalla devozione filiale alla Madre di Dio. Nel 1988 venne proclamata Patrona Principale dell’Arcidiocesi di Cosenza-Bisignano, confermandone il titolo di “Patrona della Città di Cosenza” da Mons. Dino Trabalzini.

Foto di Celeste Carratta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: